la festa delle medie

La festa delle medie

Nelle prime mattine di giugno, andare a lavorare vuol dire trovarsi intrappolati tra sciami di bambini, ragazzini e ragazzetti che, cartelle a terra e gavettoni in mano, festeggiano la temporanea fine delle torture scolastiche. Tale circostanza fa scattare strani trip nel cervello: nostalgia, malinconia, ricordi, rimpianti, sogni, incubi, amori corrisposti e Leggi tutto…